Crea sito

Ago 022019
 
image_pdfimage_print

All’interno del programma della Festa dell’Unità di Terracina che si svolgerà presso “la Pineta”, nell’ambito delle politiche sociali e del welfare locale, il 2 agosto alle 20,00, si terrà la tavola rotonda dal titolo “Nessuno resti indietro”; coordinata da Patrizia Renzelli responsabile del gruppo politiche sociali del Pd, alla quale parteciperanno: Valentina Berti consigliere comunale Pd, Maura Curati presidente Rete Solidale, Daniele Del monaco Presidente consorzio Parsifal e Presidente Lega Coop lazio sud e Rita Visini membro della segreteria nazionale Pd.

L’incontro della tavola rotonda permetterà di valutare l’impatto del piano di zona sociale sul territorio e, sulla base della nuova normativa, avviare un’azione di monitoraggio degli strumenti di programmazione e partecipazione. Il partito democratico, già negli scorsi mesi, ha incontrato diverse realtà che operano nel terzo settore e con loro ha avviato una serie di interlocuzioni per verificare i problemi e le difficoltà presenti nel territorio. Si è proceduto ad una disamina della legislazione di settore che partendo dalla legge 328 del 2000 ha affrontato gli aspetti innovativi derivanti dalla legge regionale 11 del 2016, per approdare al piano sociale emanato a gennaio del 2019 dalla giunta di Zingaretti.

Da questo confronto e dalla rilevazione dei bisogni e delle istanze delle associazioni, è stata redatta una mozione, strumento di lavoro alfine di progettare politiche sociali a misura di ogni utente, che verrà illustrata ai presenti alla tavola rotonda e che è stata depositata in consiglio comunale nei giorni scorsi. Su questo percorso il partito democratico ha voluto investire per essere vicini alle istanze dei cittadini e garantire il diritto alla salute e all’appropriatezza delle cure. Come al solito, la serata sarà arricchita dallo stand gastronomico, allestito dal lavoro sapiente dei militanti del nostro circolo, e allietata dalla buona musica del coro Myricae.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Si prega di attivare i Javascript! / Please turn on Javascript!

Javaskripta ko calu karem! / Bitte schalten Sie Javascript!

S'il vous plaît activer Javascript! / Por favor, active Javascript!

Qing dakai JavaScript! / Qing dakai JavaScript!

Пожалуйста включите JavaScript! / Silakan aktifkan Javascript!